Piano lauree scientifiche (PLS)

Iniziative per studenti ed insegnanti delle scuole superiori
Piano lauree scientifiche (PLS) logo

 

Il Piano Nazionale per le Lauree Scientifiche (PLS) nasce nel 2005 per le discipline di Matematica, Chimica, Fisica e Scienza dei Materiali, varato dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca in collaborazione con Confindustria (una documentazione completa sulle edizioni precedenti del PLS si può trovare all’indirizzo https://www.pianolaureescientifiche.it/)

Finalità

Il Piano Lauree Scientifiche (PLS) propone azioni mirate a:

  • migliorare la conoscenza e la percezione delle discipline scientifiche nella Scuola secondaria di secondo grado, offrendo agli studenti degli ultimi tre anni di partecipare ad attività di laboratorio curriculari ed extra curriculari stimolanti e coinvolgenti;
  • avviare un processo di crescita professionale dei docenti di materie scientifiche in servizio nella Scuola secondaria a partire dal lavoro congiunto tra Scuola e Università per la progettazione, realizzazione, documentazione e valutazione dei laboratori sopra indicati;
  • favorire l’allineamento e l’ottimizzazione dei percorsi formativi dalla Scuola all’Università e nell’Università per il mondo del lavoro
  • potenziare le iniziative di sostegno ‘in itinere’ degli studenti del primo anno dei corsi di Laurea in discipline scientifiche al fine di ridurre il tasso di abbandono secondo quanto definito dalle Linee Guida del DM 976/2014 (http://attiministeriali.miur.it/anno-2014/dicembre/dm-29122014.aspx)

Dal 2016 il Piano Lauree Scientifiche è attivo anche per Biologia–Biotecnologie, Geologia e Statistica con un coordinamento nazionale per ciascuna disciplina.

PLS - Biologia e Biotecnologie

Nell’ambito del Piano Lauree Scientifiche - Biologia e Biotecnologie, il Dipartimento di Biotecnologie e Bioscienze propone per l’anno scolastico 2018-2019 diverse iniziative destinate a studenti e a docenti delle scuole secondarie di secondo grado.

Il responsabile locale delle attività PLS e dei rapporti con le scuole è la Dott.ssa Elena Sacco, con il supporto dei referenti per Scienze Biologiche, Dott.ssa Michela Ceriani, e per Biotecnologie, Dott. Ivan Orlandi.

Segreteria organizzativa: Dott.ssa Isabella Mauri.

Il coordinamento nazionale è a cura dell’Università degli studi di Catania - Prof.ssa Bianca Maria Lombardo

FOTO-STUDENTI-VINCITORI-CONCORSO-CUSMIBIO-IN-LABORATORIO-PRESSO-BtBs

Iniziative per studenti ed insegnanti delle scuole secondarie di secondo grado