Operetta CLS - Microscopio confocale per micropiastre

LID

High content imaging system per ricerca ed applicazioni avanzate

Della Società produttrice Perkin Elmer Inc.

Lo strumento Operetta CLS è un microscopio confocale per micropiastre ad alta processività per High-Content Analysis (HCA). E’ in grado di acquisire, analizzare e gestire immagini in fluorescenza, in campo chiaro (brightfield) e in contrasto di fase digitale.

Lo strumento Operetta CLS unisce un’elevata capacità di autofocus, eccitazione a LED ad alta potenza,  e una fotocamera sCMOS di grande formato, per consentire l’acquisizione rapida dei dati.

Le caratteristiche principali dello strumento sono così riassunte:

  • Acquisizioni su piastre da 96 e 384 pozzetti in modalità cinetica e Time Lapse tornando più volte sulle stesse posizioni
  • Camera di alloggiamento della piastra con incluso controllo della CO2 e della temperatura via software per l’esecuzione di esperimenti di Live Cell imaging
  • modalità lettura brighfield, digital phase contrast, fluorescenza wideflield e confocale spinning disk
  • obbiettivi ad aria e ad immersione
  • 8 linee di eccitazione/emissione
  • software unico per gestione dello strumento ed analisi avanzata delle immagini e valutazioni di tipo statistico, adatto per analisi morfologica dei campioni cellulari.
  • software con algoritmi e funzioni avanzate per machine Learning, riconoscimento automatico degli oggetti/zone da acquisire

Applicazioni

  • Saggi su cellule fisse;
  • Saggi su cellule vive: l’ottica confocale e l’illuminazione a LED sincronizzata forniscono un’eccitazione stabile e riducono al minimo i problemi di fototossicità e sbiancamento;
  • Studio di modelli cellulari complessi: la fotocamera sCMOS di grande formato con obbiettivi a immersione in acqua fornisce sensibilità e alta risoluzione, mentre il software avanzato ti aiuta ad affrontare le sfide di imaging e analisi presentate da modelli cellulari complessi;
  • Saggi avanzati: l’imaging sensibile del sistema Operetta CLS e gli strumenti di analisi dedicati per l’imaging raziometrico facilitano risultati affidabili;
  • Phenotypic fingerprinting.

 

Ubicazione dello strumento:  Laboratorio 2030, edificio U3, 2°piano.

Per informazioni:  Matteo Urbano, matteo.urbano@unimib.it, 02 6448 3345