HPLC preparativa - AutoPurification System

LID matrici complesse

AutoPurification System (Waters®)
Strumento 2_HPLC preparativa

La cromatografia su scala preparativa viene applicata alla purificazione di composti di sintesi, così come a miscele complesse ed estratti al fine di consentire l’isolamento e la purificazione di singole molecole o di frazioni arricchite in una o più classi di molecole d’interesse.

Questo strumento può essere adeguatamente configurato a seconda dell’esigenza al fine di eseguire una detection dei composti eluiti basata sulla spettrometria di massa e/o sulla spettroscopia  UV-visibile.

Lo strumento è costituito dai seguenti moduli:

  1. ACQUITY QDa Detector

Il rivelatore ACQUITY QDa è un rivelatore di massa progettato come elemento sinergico di un sistema di separazioni cromatografiche. Permette di confermare l'identità del composto con dati spettrali di massa qualitativi, integrando i dati spettroscopici quantitativi.

  1. AutoPurification Core System w/ SFO

Il sistema è pienamente automatizzato.

Lo strumento è progettato per consentire il passaggio da scala analitica a preparativa, essendo dotato di un flusso analitico e uno preparativo separati.

  1. UV/ Visible detector

Range di lettura:  190- 700 nm. Ampiezza banda:  5 nm.

Range di misura: 0,0001 a 4,0000 AU

Frequenza acquisizione: fino a 80 MHz

La cella, intercambiabile ed autoallineante, può essere utilizzata anche per letture statiche in cuvetta.

  1. FRACTIONLYNX PER MASSLYNX

Lo strumento è dotato di una sola workstation da cui è possibile controllare tutti i moduli necessari per la raccolta di frazioni in modalità automatica a seguito di identificazione del prodotto per mezzo della spettrometria di massa. Controlla un iniettore automatico preparativo, le due pompe HPLC per la separazione e per il lavaggio colonna in caso di purificazioni a ciclo continuo, lo spettrometro di massa ZQ, il rivelatore UV/Vis., le valvole di selezione colonne, i raccoglitori di frazioni multipli.

 

Ubicazione dello strumento: Edificio U3, piano -2, stanza 2i41

Per maggiori informazioni: Dott.ssa Ilaria Bruni, ilaria.bruni@unimib.it, telefono 02-6448 3378