feb 022017
 

mercoledì 15 febbraio 2017, ore 14:00 – 17:45,
lunedì 27 febbraio 2017, ore 14:00 – 17:45,
Università degli Studi di Milano-Bicocca
Auditorium G. Martinotti, Edificio U12,
via Vizzola, 5 – 20126 Milano

Dai millisecondi ai milioni di anni. Il tempo scorre con un ritmo uguale per tutti, ma gli scienziati che si affacciano a questa variabile la affrontano in modi diversi.
La maggior parte delle reazioni chimiche si svolgono rapide, in frazioni di secondo. All’altro estremo gli studiosi delle scienze della terra sfogliano pagine di un libro in cui le storie parlano di milioni e milioni di anni e gli astrofisici che ragionano su miliardi di anni. Nel mezzo si muovono biologi e biotecnologi, che a seconda dell’area di ricerca affrontano le rapidissime reazioni enzimatiche o i tempi più lunghi dell’evoluzione.
Come si relazionano tutti questi ricercatori con il concetto e la variabile del tempo? Come la misurano? Qual è l’impatto della dimensione temporale nella comprensione dei meccanismi che regolano la natura?
Ne parliamo con fisici, geologi, chimici, biologi in due pomeriggi all’Università di Milano-Bicocca.
Gli incontri sono aperti e gratuiti per tutti gli insegnanti delle scuole medie e superiori. Si richiede gentilmente la registrazione per motivi organizzativi.

Note tecniche
Gli incontri non prevedono costi di partecipazione per gli insegnanti.
Verrà rilasciato un certificato di partecipazione.
Per informazioni e iscrizioni: maurizio.casiraghi@unimib.it
Per l’iscrizione è sufficiente indicare un indirizzo email attivo per ogni partecipante, in questo
modo sarà facilitato l’invio dell’attestato di partecipazione e le comunicazioni dei dettagli.
E’ prevista la videoregistrazione degli interventi dei relatori. I video saranno messi
successivamente a disposizione dei partecipanti.

scarica il programma

flyer_72

Sorry, the comment form is closed at this time.